Atletica – Palo Alto: debuttano Crippa, Chiappinelli, Zoghlami e Magnani

SportFair

Crippa, Chiappinelli, Zoghlami e Magnani in gara a Palo Alto per il debutto stagionale all’aperto del mezzofondo

In pista gli atleti del mezzofondo per il debutto stagionale all’aperto. Giovedì 3 maggio, al Payton Jordan Invitational di Palo Alto in California (USA), sono attesi cinque azzurri quando in Italia saranno già le prime ore di venerdì. Nei 5000 metri è annunciato in gara Yeman Crippa, il campione europeo under 23 in carica. Finora il miglior crono sulla distanza per il 21enne delle Fiamme Oro coincide con il record nazionale assoluto in sala (13:23.99) realizzato a Birmingham nel febbraio 2017, invece il personale outdoor è di 13:36.65 ottenuto nel 2016. Il giovane trentino ha appena concluso un raduno in altura ad Albuquerque (Nuovo Messico, USA), iniziato il 6 aprile, insieme ad altri azzurri come Yohanes Chiappinelli, oro continentale under 23 dei 3000 siepi. Nel 2018 il ventenne senese ha conquistato il suo primo tricolore assoluto alla Festa del Cross di Gubbio e adesso il portacolori dei Carabinieri è pronto per l’esordio su pista nella specialità in cui ha indossato la maglia azzurra ai Mondiali della scorsa estate, dopo essersi migliorato con 8:27.34 all’ultimo Golden Gala. Sui 3000 siepi di Palo Alto, al via anche il 23enne Osama Zoghlami (Cus Palermo) che nel 2017 a fine stagione ha messo a segno un notevole progresso con 8:22.94. Torna in questo meeting sui 5000 metri per il terzo anno consecutivo Margherita Magnani (Fiamme Gialle), che nel 2017 all’università di Stanford aveva centrato il personale con 15:30.91. Nei 1500 metri toccherà inoltre a Mohad Abdikadar, 24enne dell’Aeronautica.