Aeroporti: Indra completa test per gestione remota simultanea 3 scali

Roma, 30 mag. (AdnKronos) – Indra, una delle principali società globali di tecnologia e consulenza, e Avinor, fornitore norvegese di servizi di navigazione aerea, completano con successo il primo esercizio di simulazione previsto nell’ambito del programma SESAR 2020, con l’obiettivo di testare la tecnologia che consentirà di gestire da remoto, da un’unica postazione di controllo, il traffico di diversi aeroporti simultaneamente. A fine marzo, Indra ha ospitato i primi esercizi di validazione presso le sue strutture di Asker, in Norvegia, per valutare la fattibilità da parte dei controllori del traffico aereo di offrire servizio a diversi aeroporti da un’unica postazione di controllo integrata.
La piattaforma di test, ha consentito una ricreazione 3D completa dell’ambiente delle torri degli aeroporti norvegesi di Røst, Haugesund e Bodø. Tutte le informazioni e i controlli sono stati forniti da InNOVA, la postazione di controllo della società spagnola relativa al traffico aereo, che ha fornito anche le informazioni radar, meteorologiche, di monitoraggio e controllo degli aeroporti e le etichette di volo (flight strips) per i tre aeroporti.