(AdnKronos) – (Adnkronos) – L’episodio pone quindi la questione di fondo – ed in questo concorda anche l’Agis – di una revisione dei meccanismi di valutazione e assegnazione delle risorse del Fus, il Fondo Unico per lo Spettacolo. L’occasione è data dall’attuazione delle legge delega sullo spettacolo approvata lo scorso anno.
Gli Assessori alla cultura hanno inoltre convenuto sull’opportunità di creare un gruppo di lavoro che esamini e confronti le disposizioni normative regionali in funzione di individuare e condividere buone prassi. Un confronto è ritenuto quanto mai utile anche in merito all’utilizzo dei fondi strutturali per le imprese culturali e creative (Icc). A questo proposito, è stata presentata anche l’attività dell’Ufficio Ocse per la cultura che si sta occupando di una ricerca che, partendo dalla mappatura delle Icc, intende individuare politiche a favore delle stesse.