Palermo, 24 apr. (AdnKronos) – “Noi con Salvini è andato in pensione a novembre, ora il percorso va affrontato con le regole del nuovo partito. Mi dispiace che Pagano dica in giro che tutt’ora sia ancora lui il coordinatore”. Lo denuncia il deputato regionale della Lega in Sicilia, Tony Rizzotto, in conferenza stampa con il commissario della Lega in Sicilia, senatore Stefano Candiani. “La Lega ha le sue regole, in Lombardia come in Sicilia, la struttura del partito sarà la stessa”, conclude.