love cavs
LaPresse/REUTERS

Durante gara-2 dei Playoff NBA contro i Pacers, Kevin Love ha rimediato un infortunio al pollice che rischia di tenerlo a riposo in vista della terza sfida

Dopo il ko fragoroso in gara-1 dei Playoff NBA contro i Pacers, LeBron James ha guidato i Cavs alla vittoria in gara-2. Un successo importante che rimette la serie in parità e che dimostra come i Cleveland Cavaliers, grazie al loro numero 23, siano pur sempre la squadra da battere ad Est. Nonostante la vittoria però, c’è un po’ di preoccupazione in casa Cavs riguardo le condizioni di Kevin Love. Il numero 0 si è fatto male al pollice durante un contatto con Oladipo nel tentativo di deviare un passaggio. Le analisi hanno evidenziato uno strappo parziale del legamento del pollice sinistro e, nonostante Tyronn Lue abbia assicurato che Love si aggregherà alla squadra in vista di gara-3, la sua presenza resta ancora in dubbio. Lo stesso Kevin Love ha provato a rassicurare i fan spiegando che:

“ho visto anche un replay, e non ha un bell’aspetto. Mi faceva male, ma all’inizio ho detto a Ty che sarei potuto rientrare, ma penso che gli piacesse il flusso là fuori, e ragazzi hanno fatto grandi cose per lunghi tratti. Farà male anche domani, ma ci metterò del ghiaccio e mi preparerò a partire per Indianapolis”

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE