Parigi-Roubaix – Brutta caduta di Matteo Trentin: il ciclista costretto al ritiro

Matteo Trentin della Mitchleton Scott è caduto a quasi 100 chilometri dal traguardo della Parigi-Roubaix costringendolo al ritiro

A quasi 100 chilometri dal traguardo della Parigi-Roubaix, Matteo Trentin della Mitchelton Scott è caduto rovinosamente a terra. Il velocista azzurro è stato centrato da un altro corridore facendolo scivolare quasi fuori dalla carreggiata. Il ciclista della squadra australiana è stato costretto al ritiro della classica francerse. Oltre Matteo Trentin anche Sebastian Langevelt della Team EF Education First-Drapac è coinvolto nella caduta e anche lui ha lasciato la Parigi-Roubaix.