wade
LaPresse/Robert Duyos

Dopo la sua 15ª stagione in NBA, Dwayane Wade ha parlato del suo futuro nel mondo del basket e delle voci sul suo possibile ritiro

Nonostante abbia realizzato 18 punti di media tirando con il 49% in uscita dalla panchina, Dwyane Wade non è riuscito a trascinare i Miami Heat al secondo turno dei Playoff NBA. Netto il ko contro i Sixers per la franchigia della Florida che dovrà pensare alla prossima stagione con un punto di domanda: Wade ci sarà o no? A 36 anni e con 15 stagioni NBA alle spalle, è lecito pensare che ‘Flash’ potrebbe appendere le scarpette al chiodo, anche se come si evince dalle sue medie nel ruolo di sesto uomo, può dire ancora la sua. Il diretto interessato ha commentato così il suo futuro:

“non è il mio obiettivo. Sono fresco di questa stagione NBA, la mia quindicesima, mi siederò per pensarci… Poi viene la mia famiglia, argomento parallelo al basket, Ci penserò su. Apprezzo la preoccupazione, ma lasciate che pensi a questa cosa più in là”