Roma, 25 apr. (AdnKronos) – “Sui social c’è un esercito di miserabili che augura la morte al presidente Napolitano #mifateschifo”. Lo scrive in un tweet la deputata dem Alessia Morani, denunciando quanto sta avvenendo in queste ore sulla Rete, dove piovono insulti contro il Presidente emerito sottoposto d’urgenza a un intervento al cuore all’ospedale San Camillo di Roma. Messaggi al vetriolo postati su Twitter, su Facebook, ma anche su alcuni dei principali quotidiani online oltre che sul blog delle Stelle, finestra sul mondo grillino.
“Napolitano, presidente emerito, è in ospedale per un intervento al cuore! Quale cuore mi chiedo?”, si legge su Twitter. “Napolitano ricoverato d’urgenza – scriveva nella tarda serata di ieri un altro utente – se muore alle 00.01 festeggiamo il 25 aprile”. E ancora: “Medici, mettetevi una mano sulla coscienza, sant’Iddio. Fate sciopero”. Alcune testate online, tra queste Repubblica e la Stampa, hanno deciso di cancellare molti dei commenti postati perché “irrispettosi”.