Lato B, braccia e addominali senza dimenticare la mente: gli esercizi di Aspria Harbour Club per una sposa radiosa, tonica e…rilassata!

Le spose sanno che i giorni che precedono le nozze possono essere davvero infernali. Per tutte l’obiettivo è arrivare al grande giorno con una silhouette da urlo, ma concentrarsi sull’attività fisica quando si è prese da mille preparativi può essere molto complicato. Ecco perché Aspria Harbour Club, il club per eccellenza a Milano, offre alle future spose 5 preziosi consigli per raggiungere una forma fisica perfetta in poco tempo: esercizi mirati per le zone del corpo più critiche e piccoli segreti per vivere la fitness routine come un’alleata che sconfigge ansia e stress. Praticare sport infatti, oltre a bruciare calorie, procura un’innegabile sensazione di euforia e di benessere, riduce le arrabbiature e controlla l’appetito. Un allenamento mirato permette a tutte le future spose di percorrere la navata in forma smagliante e senza nessuna tensione, libere di godere della più bella delle emozioni!

1. Rimodellare il lato B: Partiamo dalla nota più dolente: il lato B. Per rimodellare glutei e cosce la soluzione più efficace sono senza dubbio gli squat. Possono essere praticati in qualunque momento e non necessitano di alcun attrezzo. Aspria consiglia di abbinare ai semplici squat dei salti. Saltellare, infatti, potrà sembrare un esercizio banale, ma se si seguono alcuni piccoli accorgimenti può diventare un esercizio incredibilmente impegnativo grazie al quale si ottengono ottimi risultati. Per esempio, saltare su una gamba sola il più in alto o il più in avanti possibile permette di rassodare la zona interessata.

2. Non trascurare le braccia: Troppo spesso le donne dimenticano di prestare la dovuta attenzione all’allenamento della parte superiore del corpo, ma per una sposa è davvero indispensabile poter mostrare delle braccia sode e toniche. Basterà aggiungere push up ed esercizi per i bicipiti e i tricipiti alla serie di esercizi che si svolgono quotidianamente per ottenere ottimi risultati in breve tempo!

3. Scolpire gli addominali: Il “Crunch” addominale è un esercizio molto faticoso ma estremamente utile per scolpire e ridisegnare l’addome. Si realizza appoggiando la parte superiore del corpo sulla Wellness Ball, la posizione corretta prevede che la schiena sia completamente distesa. L’esercizio consiste nello svolgere almeno 8 contrazioni addominali sollevandosi e ritornando nella posizione iniziale. Questo allenamento potrebbe somigliare ai classici addominali, ma l’utilizzo della Wellness Ball permette di far lavorare i muscoli circa il 30% in più.

4. Non avere paura di sudare: Gli sforzi brevi dell’allenamento ad alta intensità come la boxe, le salite in bicicletta o anche il semplice salto con la corda, fanno sudare tanto e sono ottimi per mantenere una buona frequenza cardiaca e bruciare calorie. La boxe con guanti e pad, in particolare, permette di allenare tutti i muscoli del corpo, ma non solo! Aiuta anche ad acquisire sicurezza in se stesse, scaricare le tensioni e controllare aggressività e ansia.
5. Sperimentare tutto ciò che viene in mente: “Se si svolgono sempre gli stessi vecchi esercizi, ci si ritroverà ben presto in una situazione di stallo” afferma Roberta Minardi, General Manager di Aspria Harbour Club di Milano. “Nel momento in cui, invece, vengono sperimentati nuovi movimenti e stimolati nuovi gruppi muscolari, il sistema è costretto a reagire con risultati tutti visibili. Ad un passo dalle nozze bisogna dare libero corso alla fantasia.” Una buona alternativa al classico allenamento consiste nel farlo a ritmo di musica, per trasformare la fitness routine quotidiana in uno svago per la mente e per l’anima, oltre che per il corpo.

Il giorno delle nozze è un evento che si vive in coppia e, per questo motivo, bisognerebbe prepararsi insieme. Coinvolgere il proprio futuro marito e cercare di creare un sano spirito di competizione può spingere entrambi a dare il massimo. In due sarà più facile concentrarsi, praticare gli esercizi con regolarità e soprattutto…divertirsi!