Milano, 26 apr. (AdnKronos) – “Valuto in maniera assolutamente positiva le dichiarazioni del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. Puntualità e servizi adeguati devono essere gli obiettivi prioritari e imprescindibili di chi gestisce i nostri treni. L’accapigliarsi su nomine e poltrone non mi ha mai appassionata e continua a essere lontano anni luce dal mio modo di concepire la politica”. Lo afferma Viviana Beccalossi, consigliere regionale (Gruppo Misto) intervenendo su dibattito delle ferrovie lombarde.
“Bene fa il nuovo governatore a far prevalere argomenti concreti su tutto il resto -conclude Viviana Beccalossi -. E, aggiungo io, poniamo ancor più attenzione verso la sicurezza dei viaggiatori e del personale che lavora sui treni, dato che le cronache quasi quotidiane ci raccontano di aggressioni e continui problemi con chi viaggia senza biglietto, spesso stranieri. La priorità assoluta è quella di avere treni efficienti e sicuri per i pendolari, gli studenti e tutti coloro che pagano per un servizio essenziale”.