Milano, 23 apr. (AdnKronos) – Innovazione, tecnologia e cura del cliente. Sono queste le carte su cui punta Intesa Sanpaolo Casa, la società di mediazione e intermediazione immobiliare del gruppo bancario, che oltre alla filiale ‘flagship’ di piazza Cordusio a Milano, è presente in 12 città con oltre 240 agenti immobiliari e 43 agenzie, di cui una innovativa agenzia online.
“La caratteristica principale è aiutare il cliente a 360 gradi, sicuramente lo facciamo insieme alla banca, ma se la banca fa la parte di sua competenza con le consulenze finanziarie, noi ci occupiamo di intermediazione e non solo”, spiega Anna Carbonelli, amministratore delegato e direttore generale di Intesa Sanpaolo Casa. “Siamo nati per assistere i clienti nella fase di compravendita – che è sempre una fase lunga, articolata, difficile -, li assistiamo anche nella fase della ristrutturazione, collaboriamo da sempre con giovani designer e con architetti”, ricorda l’ad a margine di un evento del fuorisalone.
“Attenzione all’innovazione” che si traduce in “assistenza al cliente, supportata dalla tecnologia che velocizza i tempi di vendita, migliora la qualità delle informazioni, evita sopralluoghi inutili sulle abitazioni e garantisce al cliente un servizio nuovo e distintivo”, conclude l’ad Carbonelli, alla guida della startup che sta per compiere tre anni.