Palermo, 23 apr. (AdnKronos) – Quattro elicotteri, tre delle Forze Armate e uno dei Carabinieri, a disposizione per la Sicilia dedicati allo spegnimento degli incendi nell’isola. L’annuncio è stato dato, nel corso di una conferenza stampa a palazzo d’Orleans, dal capo della Protezione civile, Angelo Borrelli. “Abbiamo garantito la disponibilità della flotta aera di Stato – dice Borrelli – mettendo a disposizione, d’accordo con le forze armate e i carabinieri, 4 elicotteri dedicati proprio allo spegnimento degli incendi in Sicilia. In aggiunta ai Canadair”. “Siamo convinti che lo spegnimento degli incendi boschivi avvenga con un’attività di monitoraggio delle forze in campo – dice Borrelli – questa partecipazione alle attività del Dipartimento Foreste e Protezione civile crediamo sia la strada giusta, come è accaduto in regioni più virtuose”.