Roma, 23 apr. (AdnKronos) – “Pieno rispetto per il lavoro del presidente della Repubblica, un lavoro difficilissimo che sta facendo e che impegna tutti noi. Le distanze con il M5S sono oggettivamente enormi e sembrano insormontabili”. Lo ha detto Ettore Rosato parlando con i cronisti alla Camera.
“Noi -aggiunge il vicepresidente della Camera- ci approcciamo in modo corretto all’incarico affidato dal presidente Mattarella, con piena consapevolezza. Ma se c’e’ ancora un tavolo operativo con la Lega, e’ giusto che lo concludano. Quando avranno deciso, sara’ piu’ facile confrontarsi. Nonostante le distanze siano enormi”.
“E’ irragionevole pensare in politica che puoi trattare su due tavoli, uno a destra e uno a sinistra. è anche un po’ irresponsabile” e non è che l’eventuale chiusura del forno M5S-Lega sbloccherebbe la situazione: “Non è che questo sblocca la trattativa ma finché questo non avviene ogni discussione mi sembra impossibile”, conclude Rosato.