Roma, 26 apr. (AdnKronos) – “Non vogliamo un governo a tutti i costi ma un governo di cambiamento”. Lo dice il deputato M5S Manlio Di Stefano a ‘Studio 24’, su Rainews24, ribadendo il no dei grillini al governo del Presidente.
“Voglio tranquillizzare i nostri elettori – aggiunge – qualunque accordo verrà sottoposto al voto” della base. “La matematica purtroppo ci consegna a una realtà che ci dà la possibilità di governare o con la Lega o con il Pd”, osserva. La strada è quella di “un contratto di governo preciso: se dovessimo abbracciarci col Pd in quanto alleanza politica diremmo no. Non essendoci fiducia cieca, stiamo cercando di convergere su un contratto alla tedesca, unica strada possibile a causa di questa legge elettorale che ci ha visti grandi oppositori: siamo stati gli unici a non averla votata”, rivendica.