Roma, 26 apr. (AdnKronos) – “Se volessimo pensare all’interesse di partito faremmo come la Lega, ci metteremmo lì restando fuori da qualsiasi responsabilità di governo. Ma siccome non abbiamo mai pensato a interessi strategici, stiamo mettendo al centro i cittadini”. Lo ha detto Luigi Di Maio a margine delle consultazioni con il presidente della Camera Roberto Fico.