(AdnKronos) – Qualcuno va giù durissimo, dando a Di Maio del “Giuda” e del traditore. Tra questi Ivan: “tra poco andrai ad elemosinare voti anche ai kebabbari – attacca – che finaccia che avete fatto. Per quanto io possa odiare Renzi, mi auguro ti umilii fino a farti dire basta con la politica”.
“Se questa è la Terza Repubblica – rincara la dose Federica – siamo alla fine della politica”. “Se governi col Pd – promette Marina – il mio voto e quello della mia famiglia te lo sogni! Il Pd vi distruggerà, farete la loro fine! Voglio proprio vedere cosa potrai fare con il Pd. Era molto meglio il centrodestra… Nonostante il condannato, lo preferivo”.
“Che delusione. Ha fatto bene Alessandro – scrive Antonino chiamando in causa Di Battista – ad andarsene via. Gli sbarchi continuano tutti i giorni, i terremotati piangono, gli italiani sono delusi da tutti e da tutto. Chi va con la gallina zoppa impara a zoppicare. Mai con il Pd. E’ scandaloso”. Dina ricorda a Di Maio che da alcuni elettori il voto è arrivato al M5S solo per rottamare Renzi: “E voi cosa fate, l’ho riprendete con voi? Spero solo che si ritorni al voto e che Salvini non molli il suo operato da uomo di parola”.