Ag2R La Mondiale
LaPresse/AFP

L’Ag2R La Mondiale darà i gradi di capitano per il Giro d’Italia ad Alexandre Geniez, mentre per le volate occhi puntati su Matteo Montaguti

LaPresse / Gian Mattia D’Alberto

L’Ag2R La Mondiale ha deciso di puntare sulle abilità di Alexandre Geniez per essere competitivi per il Giro d’Italia. Il transalpino in queste ultime corse è stato perfetto e ha garantito buone prestazioni. La squadra francese non punterà alla vittoria della maglia rosa, ma a qualche tappa di montagna o alla classifica generale adatta agli scalatori. Ad assistere Geniez ci sarà Hubert Dupont, alla sua undicesima partecipazione in una grande corsa a tappe, e François Bidard. Matteo Montaguti sarà l’uomo perfetto per le volate e potrebbe anche lottare per la maglia ciclamino. l’Ag2R La Mondiale per aiutare l’italiano ha convocato un treno abbastanza equilibrato composto da Quentin Jaurégui e Clément Venturini. Nico Denz invece punterà alla classifica generale come miglior giovane. Completerà il roster Mikaël Chérel, al rientro al Giro dopo 7 anni di assenza. Il roster dell’Ag2R La Mondiale non è molto forte, ma è ben strutturato. Tolto Geniez e Montaguti, la squadra non offre molti spunti, anche se Denz potrebbe essere la sorpresa per questa edizione.

Ecco il roster dell’Ag2R La Mondiale per il Giro d’Italia

Matteo Montaguti
François Bidard
Mikaël Chérel
Nico Denz
Alexandre Geniez
Hubert Dupont
Quentin Jaurégui
Clément Venturini