Chris Froome
Fabio Ferrari/LaPresse

Chris Froome si allenerà in questi giorni sulle montagne per essere al top della forma al Giro d’Italia

Chris froome
AfP/LaPresse

Chris Froome sarà ai nastri di partenza del Tour of the Alps, corsa valida per la Ciclismo Cup 2018 e ultima gara italiana prima del Giro d’Italia. Il ciclista del Team Sky in questa stagione ha corso molto in Italia per assimilare il maggior numero di informazioni sui percori che toccherà la corsa in rosa. Chris Froome manca dal Giro d’Italia dal 2010, e in questi 7 anni di assenza dalla corsa italiana ha conquistato 4 Tour de France e una Vuelta di Spagna. Il ciclista del Team Sky in questi giorni salirà sullo Zoncolan per analizzare il percorso e provare delle tattiche individuali (Froome ha percorso parecchi chilometri in Spagna e in SudAfrica in solitaria per allenare la gamba). Come riportato dalla ‘rosea’ Chris Froome percorrerà 75 chilometri della 14ª tappa del Giro d’Italia: il ciclista patirà da Villa Santina per raggiungere il traguardo dello Zoncolan scalando sia la salita del Duron che della Sella Valcalda-Ravascletto. Domenica invece il ciclista del Team Sky sarà a Trento per percorrere i chilometri della cronometro. Un tour de force che servirà al ‘Keniano Bianco’ per essere al top della forma per il Giro d’Italia.