2 tappa giro di romandia

La seconda tappa del Giro di Romandia presenterà due 2 GpM difficili da scalare: ecco il percorso e l’altimetria della frazione odierna

La seconda tappa del Giro di Romandia sarà molto difficile dal punto di vista altimetrico. Se nella seconda tappa i ciclisti hanno scalato 4 GpM, in questa frazione, che partirà da Delémont e terminerà a Yverdon-les-Bains lunga 173,9 chilometri, presenterà solo due GPM, ma molto complicati. La prima montagna da scalare sarà posta nella prima parte del tracciato, mentre la seconda verso la fine e qui i big dovrebbero attaccare il leader della classifica adatta per gli scalatori. Nella parte centrale della seconda tappa del Giro di Romandia, i ciclisti dovranno stare attenti a tre strappi ravvicinati con pendenze poco sotto la doppia cifra. Per la vittoria finale si prospettano due possibilità: o una fuga che va a buon fine oppure un volata di gruppo.