LaPresse/Reuters

Michael Matthews della Sunweb soddisfatto per la vittoria ottenuta nel prologo del Giro di Romandia

LaPresse/Reuters

Michael Matthews ha vinto il prologo del Giro di Romandia fermando il tempo a 5’33”. Il ciclista della Sunweb ha battuto per un secondo specialisti del calibro di Primoz Roglic della LottoNL Jumbo e Rohan Dennis della BMC. Una bella corsa questa del ciclista della squadra tedesca che adesso potrà puntare alla prossima tappa adatta alle ruote veloci. Michael Matthews ha analizzato la vittoria ottenuta nel prologo del Giro di Romandia:

“ho avuto un inizio di stagione difficile e la situazione si stava complicando sempre più. Non sapevo quanto mi sentissi bene dopo il weekend, ma ho dato il massimo e sono davvero contento di aver vinto.  Mi piacciono molto le tappe a cronometro, specialmente quelli come questi dove posso usare a pieno le mie energie”.

I 4 chilometri di Friburgo però non sono da tenere molto in considerazione a causa della tappa odierna: i corridori dovranno salire su 4 GpM molto difficili e dovranno stare attenti alla salita sul Le Sommet, montagna posta a 18 chilometri dal traguardo. Qui i big sicuramente attaccheranno il gruppo dei fuggitivi e proveranno a vincere la tappa. Per questo motivo, Michael Matthews perderà la maglia di leader della classifica del Giro di Romandia.