Giro dei Paesi Baschi, Roglic ad un passo dal trionfo: “voglio mantenere la maglia di leader”

Primoz Roglic vuole conquistare il Giro dei Paesi Baschi e nell’ultima tappa farà di tutto per mantenere la maglia di leader 

Primoz Roglic è ad un passo dalla vittoria della classifica generale del Giro dei Paesi Baschi. Il ciclista della Lotto NL Jumbo per tutta la corsa è sempre stato a contatto con i migliori, per poi conquistare la generale nella cronometro di Lodosa. Lo sloveno si è sbarazzato prima di Julian Alaphilippe della Quick Step Floors e poi di Gorka Izagirre della Bahrain Merida con grande tenacia. Nella sesta e ultima tappa del Giro dei Paesi Baschi, Primoz Roglic si presenterà con oltre 2 minuti di vantaggio su Ion Izagirre (suo immediato inseguitore). Il basco nelle ultime frazioni della corsa spagnola ha dimostrato una gran gamba e se riuscirà a staccare lo sloveno della Lotto NL Jumbo potrebbe sopravanzarlo in classifica generale. Per questi motivi la sesta frazione del Giro dei Paesi Baschi potrebbe regalare grandi sorprese. Primoz Roglic può attuare una tattica molto attendista per poi attaccare Ion Izagirre nel finale di tappa. Il ciclista della Lotto NL Jumbo ha analizzato la sua prestazione realizzata ieri:

“è stata una lunga giornata per me ma sono riuscito a resistere e ad arrivare con i migliori. Oggi sarà una tappa molto difficile e spero di mantenere la maglia di leader. Per me conquistare la generale del Giro dei Paesi Baschi un grande sarebbe un onore”.