Alé Cipollini Team

Marta Bastianelli dell’Alé Cipollini proverà a vincere la Freccia del Brabante, classica belga in programma mercoledì 11 aprile 

Prosegue la Campagna del Nord per la formazione #YellowFluoOrange: domani si ritorna a correre in Belgio per la Freccia del Brabante, una semiclassica di 138 km che chiude la serie di corse sul pavè e anticipa di alcuni giorni il trittico delle Ardenne con Amstel Gold Race, Freccia Vallone e Liegi-Bastogne-Liegi. Il Team Manager Fortunato Lacquaniti ha selezionato per questa prova in linea le italiane Marta Bastianelli, Soraya Paladin e Anna Trevisi, le olandesi Janneke Ensing e Karlijn Swinkels e la spagnola Ane Santesteban Gonzalez. Percorso molto mosso, composto da strappi e settori di pavè sui 138 km con partenza e arrivo a Gooik, piccola cittadina situata a ovest della capitale belga Bruxelles, e Fortunato Lacquaniti è chiaro:

“il tracciato nasconde molte insidie e bisogna restare concentrati fino all’ultimo metro, la squadra è prontissima e determinata a proseguire l’ottimo avvio stagionale dove abbiamo ottenuto ben sette vittorie, di cui sei internazionali e una di queste nel Women’s World Tour. “

Intanto in Australia Chloe Hosking è impegnata con la propria Nazionale ai Giochi del Commonwealth Gold Coast 2018, dove correrà la prova in linea.

Ecco il roster dell’Alé Cipollini per la Freccia del Brabante:

Marta BASTIANELLI (Italia)
Soraya PALADIN (Italia)
Anna TREVISI (Italia)
Janneke ENSING (Paesi Bassi)
Karlijn SWINKELS (Paesi Bassi)
Ane SANTESTEBAN GONZALEZ (Spagna)

Team Manager: Fortunato LACQUANITI (Italia)