(AdnKronos) – (Adnkronos) – Per il loro valido e significativo supporto all’attività della Fondazione, sono stati inoltre riconfermati membri del Collegio sindacale, il cui mandato è scaduto con l’approvazione del Bilancio, Armando Grigolon, Presidente, Maria Teresa De Lorenzo e Stefano Dalla Dea. Rimarranno in carica per i prossimi quattro anni.
Il Consiglio Generale ha infine approvato il Bilancio di Esercizio e il Bilancio Sociale 2017, che rendicontano rispettivamente la gestione economico-finanziaria dell’ente e gli effetti sociali del suo operato sul territorio.
L’esercizio chiude con un avanzo di 112,3 milioni di euro, il più alto degli ultimi dieci anni e in crescita rispetto ai 98,2 milioni di euro dell’anno precedente (+14,3%) beneficiando della crescita dei dividendi distribuiti dalla partecipata Intesa Sanpaolo e del positivo rendimento di tutto il portafoglio finanziario.
L’avanzo di esercizio sarà destinato per 45,2 milioni di euro alle erogazioni del 2018, per 3 milioni di euro al Fondo per il volontariato e per 24,8 milioni di euro al Fondo di stabilizzazione delle erogazioni (che al 31 dicembre 2017 ammontava a 141 milioni di euro). La parte restante andrà al consolidamento del patrimonio con 22,5 milioni di euro alla Riserva obbligatoria e 16,8 milioni di euro alla Riserva per l’integrità del patrimonio.