Roma, 25 apr. (AdnKronos) – E’ botta e risposta tra Marina Berlusconi e Alessandro Di Battista, tra i volti più noti del M5S. “La Signora Marina Berlusconi – scrive ‘Dibba’ su Facebook – ha rilasciato questa dichiarazione: ‘Mio padre si è conquistato un posto nei libri di storia, del signor Di Battista non credo che su questi libri troveremo grandi tracce’. Ha ragione, io non mi sono guadagnato un posto nei libri di storia. E mi sta bene così, mi accontento di aver fatto il Parlamentare senza mai risparmiarmi, di aver contribuito ad un Movimento capace di contrastare con forza l’immoralità dilagante nel nostro Paese”.
“Mi accontento – prosegue il grillino, rivendicando di essere andato via dal Parlamento per scelta “e non per via di una condanna” – di aver rappresentato per 5 anni il Popolo italiano comportandomi come ho sempre ritenuto debba comportarsi un parlamentare della Repubblica. Mi accontento di aver denunciato storture, corrotti, ingiustizie. Ho combattuto contro il primato della finanza sulla politica e contro lo strapotere del capitalismo finanziario. Ho fatto tutto questo piazza su piazza, km dopo km e facendolo non soltanto non mi sono arricchito ma sono riuscito a restituire molti più denari di quelli che ho guadagnato”.