(AdnKronos) – Shigeo Shirai, direttore del Panasonic Appliances Design Center, ha evidenziato che “in un mondo in cui i valori si trasformano e si integrano, anche il ruolo del design cambia velocemente. In occasione della Milano Design Week, abbiamo inteso offrire ai visitatori un evento esperienziale e multisensoriale. Air Inventions celebra proprio la transizione del design che, da disciplina espressa su elementi materici, può esprimersi artisticamente anche su elementi eterei ed impalpabili come l’aria. Con Air Inventions è stato ricreato uno spazio nel cuore di Milano per offrire un respiro a pieni polmoni di aria purissima e incredibilmente elaborata”.
Da aprile 2018, il ruolo della sede centrale della sezione Panasonic Design a Kyoto, città globalmente riconosciuta come patrimonio di storia e cultura, crescerà ulteriormente, dando una forte accelerazione all’attuale evoluzione dell’azienda nell’ambito della tecnologia, della ricerca e dello stile. Panasonic -che proprio nel 2018 festeggia i suoi 100 anni- ha creato soluzioni di design sin dalla sua fondazione.
In previsione dei prossimi 100 anni l’azienda si pone l’obiettivo di sviluppare un nuovo modo per esprimere gli aspetti più immateriali, che nascono dalle esperienze e dalle sensazioni avvertite dall’uomo, ‘invisibili e intangibili’. Tale sfida prende il nome di ‘Transitions’, concept che rappresenta la determinazione dell’azienda ad affrontare le trasformazioni e le sfide di un futuro ancora sconosciuto nel rispetto della storia e della tradizione.