Roma, 23 apr. (AdnKronos) – E’ scomparso oggi Giovanni Galloni, leader democristiano e ministro, è stato anche vicepresidente Csm. Lo ricorda così Gianfranco Rotondi: “Scompare con Giovanni Galloni un pezzo di storia della Democrazia Cristiana romana e nazionale. Rivoluzione Cristiana lo ricorda on affetto e rispetto ed è vicina al figlio Nino e a tutta la famiglia Galloni”.
E Pierluigi Castagnetti via twitter: “Giovanni Galloni, ministro, v.presidente Csm, v.segretario Dc. Un raro caso di dossettiano e poi basista e moroteo. Intelligenza politica raffinatissima e riformatrice. R.I.P.”.