bahrain merida

La Bahrain Merida darà a Colbelli i gradi di leader per la Freccia del Brabante, classica belga in programma mercoledì 11 aprile

La Bahrain Merida ha ufficializzato la squadra per la Freccia del Brabante, classica belga in programma mercoledì 11 marzo. La squadra araba, dopo la delusione alla Parigi-Roubaix, ha intenzione di vincere la corsa e ha deciso di puntare sulle abilità di Sonny Colbrelli. Il velocista italiano è il campione uscente e grazie alla tecnica di Enrico Gasparotto potrebbe riconquistare la Freccia del Brabante. Se le cose andranno male a Colbrelli, il friulano sarà la seconda arma della Bahrain Merida. Due stagioni fa Enrico Gasparotto è giunto in seconda posizione (battuto solo da Petr Vakoc) e si è sempre trovato a suo agio in questa tipologia di percorso. Ad aiutare i due corridori ci saranno Yukiya Arashiro ed Hermann Pernsteiner che avranno il compito di stoppare tutte le iniziative degli avversari, mentre Borut Bozic, Grega Bol e Ramunas Navardauskas stazioneranno nelle prime posizioni per capire le strategie degli avversari. Rik Verbrugghe, direttore sportivo della Bahrain Merida, ha spiegato:

“la Bahrain Merida correrà di nuovo con una formazione molto motivata e con Sonny Colbrelli capitano per lo sprint finale”.

Ecco la formazione della Bahrain Merida per la Freccia del Brabante:

Borut Bozic
Grega Bol
Ramunas Navardauskas
Sonny Colbrelli
Enrico Gasparotto
Yukiya Arashiro
Hermann Pernsteiner