Che tempo che fa – Dall’attentato con Costanzo al gradino di ‘Uomini e Donne’: i racconti di Maria De Filippi da Fazio

SportFair

Maria De Filippi ospite da Fabio Fazio a ‘Che Tempo che Fa’, la presentatrice Mediaset sbarca a sorpresa in Rai

Maria De Filippi sbarca in Rai per presenziare alla puntata di domenica 8 aprile di ‘Che Tempo che Fa’. Da Fabio Fazio la presentatrice Mediaset dialoga allegramente con il presentatore raccontando del debutto in diretta della prima puntata del serale di Amici. A Fazio che le domanda cosa preferisca presentare tra ‘Amici’ e ‘C’è Posta per Te‘ Maria risponde:

“Sono due cose diverse. C’è posta è un po’ il mio cuore, Amici sono le mie gambe. La diretta di quest’anno? La Celentano è troppo severa. I ragazzi vogliono trovare un mestiere e vivere del proprio lavoro”.

Poi si passa a parlare della postura di Maria De Filippi in tutte le trasmissioni ed in particolare sul gradino di ‘Uomini e Donne’.

 “Quando registro faccio tre puntate in un pomeriggio. Non c’è la sedia, loro parlano e ti siedi. Sono fatta così, non riuscirei ad essere diversa. Non ho il monitor nei miei programmi, non l’ho mai voluto perché mi fa impressione. Se avessi la consapevolezza di come sto in tv, scappo.

Dopo aver confermato il suo ‘no’ ad un altro Festival di Sanremo, Maria De Filippi parla dell’attentato che la vide suo malgrado protagonista insieme a Maurizio Costanzo.

“Ho fatto ipnosi perché non riuscivo più a dormire e pian piano ho ripreso la normalità. Ho chiesto a lui di non occuparsi più di mafia e ho promesso a mio padre che non sarei salita in macchina con lui”.