Cagliari, un pari “triste” e la contestazione dei tifosi: nel mirino squadra e presidenza!

Cagliari contestato dalla sua stessa curva al termine di una partita non certo bella contro il Bologna di mister Donadoni: 0-0 senza emozioni

Il Cagliari in quest pomeriggio di Serie A ha pareggiato in casa contro il Bologna. Una gara davvero brutta, “triste” e con un post-partita ricco di rabbia da parte dei tifosi. I cori sono piovuti un po’ per tutti, a partire dai calciatori con un classico “tirate fuori i c…”, passando per Giulini. “Noi vogliamo un presidente”, ha sentenziato la curva del Cagliari, molto critica nei confronti di Giulini. La situazione di classifica adesso si complica per la squadra di mister Lopez, dato che il calendario non sarà certo semplice nelle prossime uscite per i sardi: Sampdoria, Roma, Fiorentina ed Atalanta sul cammino verso la salvezza. Di certo saranno importanti anche i risultati che arriveranno dagli altri campi, ma una cosa è certa, ci sarà bisogno di lottare sino all’ultimo per il Cagliari.

Pubblicato da
Francesco Gregorace

SportFair
Sito on line di news e approfondimenti legati allo sport a 360°

Reg. Tribunale Milano n° 100/2016
Editore Ergo Digital S.r.l.
P.IVA/CF 09275370964

PRIVACY