Paolo Bonolis
Instagram @iosonopaolobonolis

Paolo Bonolis, dall’alto della sua grande fede interista, parla dell’incontro di Champions League che ha visto la Juventus arrendersi al dominio del Real Madrid e di Cristiano Ronaldo

Paolo Bonolis umilia la Juventus e lo fa all’indomani dell’incontro di Champions League contro il Real Madrid. La sonora sconfitta subita dai bianconeri è una notizia su cui il presentatore di ‘Avanti un Altro‘ si avventa in nome della sua fede interista. Ai microfoni di RMC Sport, il commento di Bonolis, sulla sfida di andata dei quarti di Champions disputata all’Allianz Stadium, è impietoso. Ecco le parole del conduttore televisivo:

c’è da dire che ieri l’Ascoli ha dato vera battaglia al Real Madrid. Al gol di Ronaldo ho pensato che ci sono delle squadre superiori alle altre. Il gol di CR7 è da copertina, spettacolare, in quel gesto c’è tutto il suo atletismo anche se per riuscire, in queste circostanze, deve andarti tutto bene. La sua prima rete, invece, è formidabile tatticamente, con quella giocata d’anticipo su due difensori bianconeri: è la sintesi dell’arguzia e della precisione del portoghese.