Bologna, Donadoni non si fida del Milan: “in calo ma molto attrezzato. Orsolini? Deve essere meno bimbo”

L’allenatore del Bologna ha presentato in conferenza stampa il match con il Milan, sottolineando come i rossoneri siano in calo ma ben attrezzati

“Il Milan è un po’ in calo ma è molto attrezzato. Per noi comunque è un’occasione”. Roberto Donadoni carica il suo Bologna alla vigilia della sfida di campionato contro i rossoneri al Dall’Ara. “Vogliamo vincere, significherebbe già avere migliorato la scorsa stagione”, sottolinea il tecnico rossoblù in conferenza stampa. “La squadra sta bene fisicamente, abbiamo smaltito gli acciacchi”, aggiunge Donadoni, prima di soffermarsi sulla condizione dei singoli. “Mancheranno Donsah ed Helander, mentre Destro ha iniziato ieri a lavorare sul campo e Pulgar è pienamente recuperato”. Il tecnico pungola il giovane Orsolini: “Ha qualità ottime ma deve essere meno ‘bimbo’ e avere più cattiveria. Come Cutrone, per citare uno che affrontiamo domani”. Poi, su Palacio: “Sa che qui ha la fiducia, sa che siamo convinti di quanto sia importante per noi anche in futuro. È sempre un esempio per il gruppo”.