Credits: Astana Instagram

Prima dell’Amstel Gold Race, sul bus dell’Astana, un tifoso ha regalato al team una statuetta che raffigura Michele Scarponi e il suo adorato pappagallo

Giornata trionfante per l’Astana all’Amstel Gold Race: Michael Valgren è riuscito a conquistare la prima classica del ‘Trittico delle Ardenne’. Il corridore danese ha capito quando attaccare il gruppo e nei metri finali della classica ha battuto Roman Kreuziger della Mitchelton Scott. Un successo meritato questo del corridore della squadra diretta da Alexandre Vinokourov che ricorderà a lungo. Una vittoria dovuta (forse) anche ad un particolare evento accaduto prima della gara: poco prima dell’inizio, sul bus dell’Astana, un tifoso ha regalato al team una statuetta che raffigura Michele Scarponi e il pappagallo Frankje. Un bellissimo gesto che potrebbe aver dato a Valgren la forza necessaria a battere corridori di spicco come Sagan, Gilbert e Van Avermaet. Il legame tra Michele Scarponi e l’Astana è ancora oggi ben saldo: il ciclista italiano ha regalato grandi emozioni ai tifosi kazaki e questa statuetta sarà il portafortuna del team in tutte le prossime gare.

astana tifoso
Credits: Astana Instagram