Venezia, 26 apr. (AdnKronos) – Ritorna a Venezia da venerdì 27 aprile l’iniziativa ‘Musei al Chiaro di Luna’ che prevede ‘ ogni venerdì e sabato, fino a ottobre ‘ l’apertura prolungata di Palazzo Ducale fino alle ore 23 (ultimo ingresso alle 22).Avviata con successo due anni fa, la proposta rientra nell’ambito delle iniziative promosse dall’Amministrazione Comunale per creare nuove occasioni di visita all’immenso patrimonio artistico della città, ma anche per favorire una programmazione più ampia, coinvolgere i visitatori e i giovani e, in generale, quel pubblico che normalmente non riesce a visitare i musei nei consueti orari di apertura.
L’opportunità di un suggestivo itinerario in ‘notturna’ tra gli ambienti e i capolavori del palazzo ‘simbolo’ della Serenissima, che contribuisce ad arricchire la già poderosa offerta culturale veneziana, si rivolge sia agli ospiti presenti in città durante il periodo estivo, sia ai cittadini del centro storico e dell’area metropolitana.
Riprende domenica 29 aprile anche l’iniziativa ‘Musei in festa’, con la quale la Fondazione MUVE e il Comune di Venezia promuovono l’ingresso gratuito ai Musei Civici Veneziani (esclusi Palazzo Fortuny e Torre dell’Orologio) per i residenti dei 44 comuni della Città Metropolitana e del Comune di Mogliano Veneto.