Juventus, le accuse di Pochettino sono da… ‘Ufficio Indagini’: la rivelazione su Agnelli e Marotta è clamorosa

SportFair

Mauricio Pochettino è tornato a parlare del match tra Tottenham e Juventus, facendo delle rivelazioni clamorose su Agnelli e Marotta

LaPresse/Daniele Badolato

Attacco netto e diretto nei confronti della Juventus, Mauricio Pochettino è tornato a sparare a zero nei confronti dei bianconeri, in particolare di Agnelli e Marotta. L’allenatore del Tottenham ha allungato delle ombre verso la dirigenza del club campione d’Italia, accusandola di aver messo pressioni sull’arbitro del match di Wembley. Queste le dichiarazioni di Pochettino in conferenza stampa:

“Volevo solo provare a spiegare che una squadra come la Juventus ci ha dato una grande lezione su come comportarsi. Prima della gara c’era Agnelli e dopo la gara Agnelli, Marotta e altre persone: ho visto nel primo tempo come hanno messo pressione all’arbitro. Alla fine c’erano due rigori nel primo tempo, due falli di mano. Forse c’era il fallo di Vertonghen, ma alla fine le cose si bilanciano. Sono piccoli dettagli che alla fine contano molto”