Neymar
Neymar - AFP/LaPresse

Neymar si opererà, ecco la decisione presa dal Psg e dal brasiliano dopo l’infortunio al piede destro accusato dal calciatore durante il match contro il Marsiglia

Neymar domenica sera si è infortunato al piede destro. Durante il match contro il Marsiglia il calciatore si è accasciato a terra lasciando trasparire sul volto il suo dolore. I tifosi, vedendo il loro idolo in lacrime, hanno temuto il peggio: l’assenza del brasiliano nell’incontro valido per il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Real Madrid. Incubo che si realizza per i fan del Psg che dovranno rinunciare a Neymar per ben due mesi. È questo il tempo di recupero previsto in seguito all’operazione a cui l’attaccante dovrà sottoporsi. In una nota il Psg rende noto infatti che:

al termine del protocollo inizialmente pianificato di tre giorni di cure, dopo un confronto tra il proprio staff medico e quello del Brasile, e in accordo con il giocatore (Neymar, ndr) sarà sottoposto a intervento chirurgico nel fine settimana in Brasile dal dottor Rodrigo Lasmar accompagnato sul posto dal professor Saillaint (Psg).

Neymar sempre molto attivo sui social ha scritto su Instagram a riguardo:

Gli ostacoli non dovrebbero fermarti. Se trovi un muro, non arrenderti. Scopri come arrampicarlo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE