Tyronn Lue
LaPresse

J.R. Smith non ha partecipato alla partita fra Cavs e Sixers: il motivo é legato ad una sospensione per motivi disciplinari

Ieri notte i Cleveland Cavaliers sono stati sconfitti in cada dai Sixers. Un ko bruciante per i Cavs che, nonostante le nuove aggiunte al roster, non riescono a mettere in piedi una striscia importante di risultati utili. Non solo problemi tattici ma anche disciplinari. Non é infatti passata inosservata l’assenza di J.R. Smith, tenuto fuori a causa di una sospensione per motivi disciplinari. Nonostante non sia trapelato alcun indizio dall’ambiente Cavs, coach Tyronn Lue ha spiegato ai microfoni di ESPN come sia:

“successa qualcosa dopo la sessione di tiro in allenamento”

J.R. Smith dovrebbe tornare regolarmente in campo nella prossima sfida contro gli Heat.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE