Gommadiretto.it spiega quali pneumatici scegliere per realizzare una bella scampanata in vista delle vacanze di Pasqua

Manca poco alla Pasqua e per gli automobilisti si avvicina il momento di passare agli pneumatici estivi. Però prima di cambiare gli pneumatici si deve assolutamente controllare la qualità altrimenti sussiste il rischio di gravi incidenti: gli pneumatici presentano crepe o bolle? La profondità del battistrada è sufficiente? Se ci sono segni di danni, irregolarità e naturalmente di una profondità del battistrada troppo ridotta inferiore ai tre millimetri consigliati si devono montare degli pneumatici estivi nuovi. Spesso all’acquisto si ha davvero l’imbarazzo della scelta. Gommadiretto.it spiega a che cosa bisogna fare attenzione e quali sono le informazioni necessarie per trovare gli pneumatici adatti.

Misura degli pneumatici 

Per ogni veicoli sono ammesse solo determinate dimensioni degli pneumatici. Esse devono essere assolutamente note prima di acquistare gli pneumatici, dato che gli pneumatici sbagliati aumentano il rischio di incidenti. La misura corretta degli pneumatici è indicata nel libretto di circolazione e nella dicitura riportata negli pneumatici già montati sul veicolo. Indice di velocità L’indice di velocità indica la velocità massima ammessa per gli pneumatici e il fabbricante garantisce un funzionamento impeccabile solo fino a questo valore. L’indice di velocità deve essere adatto alla velocità massima dell’automobile ed è riportato nel libretto di circolazione o sul fianco dello pneumatico. Nel caso degli pneumatici estivi il valore indicato può essere superato, a differenza del caso degli pneumatici invernali in cui non può mai essere superato.