milano sanremo

Tanta paura e sbigottimento per i corridori alla Milano-Sanremo a causa di una vettura ferma sul tracciato

La Milano-Sanremo è una corsa molto difficile e complicata a causa della lunghezza (quasi 300 chilometri) e sopratutto dalla pioggia. Una brutta perturbazione sta rendendo molto complicata la vita dei corridori in strada, che oltre agli avvallamenti dell’asfalto, devono stare attenti alle pozzanghere e ai rivoli d’acqua. Verso la seconda parte della ‘Classicissima’ i corridori hanno trovato un ulteriore pericolo: una vettura era ferma sul percorso rischiando di creare una situazione davvero difficile ai corridori. Fortunatamente nessun atleta è andato a sbattere contro la vettura.