Bacca
Bacca - LaPresse/EFE

Dopo l’amichevole tra Australia e Colombia, Carlos Bacca ha fatto sapere di voler rimanere al Villarreal ancora per molti anni

LaPresse/Xinhua

Nonostante il Villarreal non abbia intenzione di riscattare Carlos Bacca, l’attaccante colombiano non vuol sentire parlare di tornare in Italia, trovandosi a suo agio in Spagna. Parole chiare e nette quelle del classe ’86, riuscito a trovare la propria dimensione nella formazione guidata da Calleja grazie anche ai dodici gol segnati tra Liga e ed Europa League. Il suo cartellino è però di proprietà del Milan, che attende il pagamento del riscatto da parte dell Villarreal, al momento dubbioso sulla possibilità di esercitarlo. Bacca però non vuole tornare in Italia, come sottolineato da lui stesso dopo l’amichevole giocata ieri contro l’Australia:

“Io via dal Villarreal? Ora sto pensando alla Nazionale, sono cose tirate fuori dalla stampa ed è tutto falso: la realtà è un’altra. Presto, grazie a Dio, si saprà tutto: sono tranquillo, contento e mi trovo bene al Villarreal, sicuramente voglio restare lì per molti anni”.