logo mercedes
LaPresse/Photo4

Rinnovata nel look e nella… potenza, a Melbourne debutta la nuova Safety Car, capace di raggiungere i 318 chilometri orari

Tra le novità della nuova stagione di Formula 1 ci sarà anche la Safety Car, visto che la Mercedes ha deciso di sostituire la versione precedente con una nuova. Dopo tre anni di servizio, va in pensione la GTS AMG, lasciando spazio alla GTR AMG, che aumenta di 70 cavalli la propria potenza raggiungendo quota 585, grazie ad una nuova versione del V8 4.0 litri biturbo. Un’auto da corsa che può raggiungere tranquillamente i 318 km/h, grazie anche ad un pacchetto aerodinamico attico che le permette di cambiare il proprio carico in caso di rettilei o tratti di pista guidati. Stando ai primi dati che arrivano sulla nuova Safety Car, dovrebbe girare sul circuito di Melbourne ben sei secondi più veloce rispetto allo scorso anno.