cecilia capriotti madre marco ferri

Cecilia Capriotti ha detto la sua sull’atteggiamento di Marco Ferri su L’Isola dei Famosi, l’attrice ha esposto il suo pensiero con un atteggiamento avvicinabile all’omofobia

Cecilia Capriotti è al centro delle attenzioni del pubblico per una dichiarazione in cui ha parlato del naufrago Marco Ferri in chiave quasi omofoba. L’attrice infatti  ha sottolineato più volte, come ieri a Domenica Live è stato mostrato, l’atteggiamento femminile del naufrago eliminato nell’ultima puntata de L’Isola dei Famosi, non dimenticando di mettere l’accento sui grattini che Marco e Jonathan si scambiavano sulle spiagge del reality. La madre di Marco Ferri presente a Domenica Live, dove si è tenuto il dibattito, si è scontrata con Cecilia Carpiotti dopo le seguenti dichiarazioni dell’attrice:

Marco Ferri è più femmina di me, è molto attento alla cura del corpo, ha proprio l’occhio da donna. La donna che sa pulire il pesce, che vuole che sia tutto in ordine, che fa le porzioni. Ha una spiccata femminilità, sì. Vedevo che Marco e Jonathan sia avevano i grattini come le donne: noi andiamo al bagno insieme, dormiamo abbracciate, ci facciamo le confidenze. Ora al mio fidanzato se uno gli fa i grattini gli tira un pugno in faccia. Non per cattiveria, diciamo che non ha piacere di ricevere queste attenzioni. Le dico anche che una naufraga si era veramente infatuata di Marco, una non sposata e senza figli, ma fidanzatissima e lui gli ha risposto: “no grazie”.

Viviana Tirelli, madre dell’ex naufrago, ha risposto all’attrice:

Preferisco mio figlio che si fa i grattini con Jonathan che il fidanzato della signora Cecilia Carpiotti che gli tirerebbe un pugno in faccia.

Il dibattito acceso è proseguito anche con l’intervento di Barbara d’Urso che si è schierata a favore della madre di Marco Ferri e quindi del naufrago stesso.

—> PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI <—