NBA – Dennis Rodman condannato a 3 anni di libertà vigilata: ‘The Worm’ ancora nei guai

Dennis Rodman è stato condannato a 3 anni di libertà vigilata dopo essersi dichiarato colpevole di due reati minori che hanno fatto seguito all’arresto per guida in stato di ebbrezza

Nelle scorse settimane Dennis Rodman era stato arrestato con l’accusa di guida ‘under influence’, sotto effetti dell’alcol. Il ‘Verme’ era già stato arrestato con la medesima accusa nel 1993 e nel 2001, chiaro segno di una forma di dipendenza che lo accompagna ormai da diversi anni. L’ex cestista dei Chicago Bulls, è stato condannato a 3 anni di libertà vigilata dopo essersi dichiarato colpevole di due reati minori che hanno fatto seguito all’arresto. Dennis Rodman dovrà pagare 290 dollari di multa e completare un programma di riabilitazione della durata di 9 mesi.