Ciclismo: la Trek Segafredo promuove il talentuoso Matteo Moschetti

SportFair

La Trek Segafredo promuove Matteo Moschetti, corridore della Polartec Kometa (squadra satellite del team americano)

La Trek Segafredo ha deciso di promuovere Matteo Moschetti in prima squadra per i prossimi due anni. Il ciclista attualmente sta correndo con la Polartec Kometa, team satellite spagnolo diretto da Alberto Contador e da Ivan Basso, che in questa stagione ha vinto 6 corse. La promozione di Matteo Moschetti rappresenta un importante step per la Trek Segafredo: Luca Guercilena sta lavorando intensamente per ingaggiare giovani corridori di talento da inserire in squadra. Il ciclista italiano è felice di questo passaggio in prima squadra:

“posso dire che non vedo l’ora di far parte di questa grande squadra per i prossimi anni. Dopo essere stato stagista con il team lo scorso agosto in Colorado, ho avuto la possibilità di conoscerli e da allora ho lavorato molto per migliorare. Sono davvero entusiasta di unirmi a Trek Segafredo nel 2019, ma prima vorrei continuare e finire bene questa stagione con Polartec Kometa.

Felice del passaggio il direttore generale della Trek Segafredo, Luca Guercilena che ha spiegato:

“Matteo è la prima recluta del nostro team di sviluppo e siamo ovviamente molto desiderosi di averlo con noi. Avevamo Matteo come stagista in Colorado e allora eravamo già convinti delle sue qualità. Tuttavia, abbiamo pensato che fosse più saggio lasciarlo maturare un anno in più nella squadra continental. Con 2 vittorie di tappa nel Tour di Antalya, una tappa vincente nel Tour Internazionale di Rodi, una vittoria nell’International Rhodes Grand Prix e 2 vittorie di tappa nel Tour de Normandie,penso che abbia dimostrato è pronto a salire sul WorldTour”.