Oddo, Udinese, stipendio 350 mila euro a stagione - Lapresse
Oddo, Udinese, stipendio 350 mila euro a stagione - Lapresse - LaPresse/Valerio Andreani

L’allenatore bianconero presenta la sfida contro la Roma e non si fascia la testa per l’assenza di Lasagna: “Il calcio è una ruota”

Oddo
LaPresse Valter Parisotto

Una sfida sicuramente difficile, ma non impossibile. Udinese che si prepara ad affrontare la Roma, con Massimo Oddo che dovrà fare a meno di Lasagna. L’allenatore bianconero commenta così l’assenza del suo attaccante:

“Il calcio è fatto come una ruota, in un momento giochi poco e aspetti ed è qui che devi dare tutto, per migliorare e farsi trovare pronto nei momenti che arrivano, come questi. Ci mancherà un giocatore importante per noi, ora ci sarà un’opportunità per questi giocatori che dovranno sostituire Lasagna per i prossimi due mesi. Quando vedo qualche muso lungo gli dico che la rabbia va bene, ma che sono anche i momenti di cui approfittare per farsi trovare pronto. Adesso spetta a loro dimostrarmi che hanno sfruttato al meglio il momento. Perica magari non è in condizione partita, ma quello che chiedo loro è dare il 110% e tutto quello che hanno, finendo la partita senza rammarichi. Questo vuol dire che possono giocare bene o meno bene, ma non possono non dare il massimo”.