Roma, 21 feb. (AdnKronos) – Domani in consiglio dei ministri “prorogheremo le diverse norme dello stato di emergenza” per il terremoto. Lo ha detto il premier Palo Gentiloni a Pieve Torina dove ha partecipato alla riunione della cabina di coordinamento post sisma. “Questo ha dei risvolti vari sul piano economico oltre che sugli interventi più mirati sulla ricostruzione”.