LaPresse/AFP

Roger Federer ha parlato apertamente del suo ritiro con estrema serenità: parole che hanno messo in allarme tutti i fan dello svizzero

È appena diventato numero 1 al mondo, ha 20 Slam in bacheca, continua a macinare record su record e difficilmente ci sarà qualcuno in grado anche solo di provare ad eguagliare la sua grandezza. Roger Federer è il G.O.A.T del tennis, possiamo dirlo apertamente senza che discorsi su vecchie glorie, materiali diversi e ‘paragoni impossibili’ intervengano nella discussione. Un giorno però, Roger Federer dovrà dire addio al tennis. Il ritiro è una parte importantissima della storia di ogni atleta, alla quale si guarda a volte con paura, altre con una punta di amarezza. Intervistato dalla CNN, Federer ha parlato del suo ritiro con estrema serenità:

“Ritiro? Ne ho avuto un piccolo assaggio quando sono stato fuori tra i sei e gli otto mesi nel 2016, ed effettivamente mi sono divertito tanto! Non mi annoierò mai, quindi non vedo l’ora che arrivi perché ho un grande gruppo di amici intorno a me, mia moglie e i miei genitori sono straordinari quindi so sempre che sarò contento quando starò a casa e mi ritirerò. Per certi versi non vedo l’ora, ma al momento deve aspettare. Sto vivendo dei grandi momenti da tennista. Questo ritorno è stato sorprendente e incredibile, il migliore della mia carriera, perché sono tornato numero uno dopo che nel 2016 avevo avuto l’operazione e non sapevo se avrei mai vinto un altro Slam”.