Skriniar
Skriniar - LaPresse/Xinhua

Dopo gli ammiccamenti con Real e Barcellona, Skriniar fa dietrofront: “non ho mi pensato di lasciare l’Inter. Le mie parole sono state tradotte male”

LaPresse/Spada

“Mi piacciono il Barcellona, il Real Madrid e le due squadre di Manchester. Se dovessi andare via dall’Inter i motivi sarebbero tanti, ma sicuramente non lascerei i nerazzurri per fare panchina”, parole che hanno fatto tremare i tifosi quelle di Milan Skriniar. E che lo stesso difensore ha però adesso prontamente smentito con un post su Instragram in cui parla di traduzione sbagliata, tranquillizzando di fatto i tifosi nerazzurri sul suo futuro:

“Non ho mai pensato e non ho mai detto di andare via dall’Inter!! E’ un onore per me essere qua. Non so chi traduceva le parole della lingua slovacca, ma le traduceva male…”