LaPresse/Reuters

Dopo la prima giornata della tappa di Coppa del Mondo di spada maschile a Vancouver, sono otto gli azzurri qualificati al main draw

Si è conclusa la prima giornata della tappa di Coppa del Mondo di spada maschile a Vancouver, sono otto gli azzurri che hanno staccato il pass per il tabellone principale. Oltre a Enrico Garozzo ed Andrea Santarelli, ammessi di diritto al main draw, si è aggiunto anche Gabriele Cimini che ha centrato cinque vittorie ed una sola sconfitta nel suo girone. Per tutti gli altri si sono aperte le porte del tabellone preliminare, superato brillantemente da Federico Vismara, Lorenzo Bruttini, Matteo Tagliariol, Edoardo Munzone e Lorenzo Buzzi. Proprio quest’ultimo, affronterà Garozzo nel primo turno del tabellone principale, un derby entusiasmante che vedrà almeno un azzurro al secondo turno. Eliminati invece, perché sconfitti nel primo match del tabellone preliminare sia Andrea Vallosio, sconfitto per 15-13 dal russo Knysh, che Andrea Russo, sconfitto 15-11 dall’italo-svizzero Michele Niggeler. Stop dopo la fase a gironi per Federico Marenco e Giovanni Repetto.