Scherma-Sciabola maschile: il sudcoreano Bongil vince la tappa di Varsavia, azzurri lontani dal podio

LaPresse/Reuters

Il sudcoreano Bongil vince la tappa di Coppa del Mondo di sciabola maschile a Varsavia, gli azzurri chiudono lontani dal podio

Giornata da dimenticare per gli azzurri a Varsavia, dove oggi è andata in scena la gara individuale della tappa polacca del circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile. La vittoria è andata al sudcoreano Gu Bongil, abile a vincere per 15-10 in finale contro l’ungherese Szabo. Lontani dal podio invece gli italiani, riusciti a raggiungere a malapena il secondo turno con sei atleti: Luca Curatoli, sconfitto dall’iraniano Abedini per 15-11, Aldo Montano, ko 15-14 con il tedesco Hartung, Luigi Samele, estromesso da Huebers per 15-12, Enrico Berrè, fermato dall’altro tedesco Szabo, Alberto Pellegrini e Riccardo Nuccio. Nella giornata di domani, gli azzurri ci riproveranno nella gara a squadre, con il quartetto italiano composto da Luca Curatoli, Aldo Montano, Luigi Samele ed Enrico Berrè che, da testa di serie numero 2 del tabellone, esordirà alle 12.00 contro la vincente del match tra Cina ed Hong Kong.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (31021 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery