Belinelli
Credits: Instagram @Sixers

Risultati NBA, esordio perfetto per Belinelli in maglia Sixers. Gallinari trascina i Clippers. Eccezionali Harden e Westbrook nel successo di Rockets e Thunder: ko Warriors

La notte NBA si colora di azzurro. Prestazioni eccezionali dei due italiani scesi sul parquet nella serata di ieri. Dopo aver lasciato gli Hawks, Marco Belinelli ha fatto il suo esordio in maglia Sixers guidando la rimonta sui Miami Heat (104-102). In uscita dalla panchina l’italiano ha messo insieme 17 punti, tirando 3/5. Dal parquet di Philadelphia a quello di Boston, ancora un italiano protagonista: grande prova di Danilo Gallinari che con i 20 punti e 9 rimbalzi messi a referto ha aiuto i suoi Clippers ad espugnare il TD Garden di Boston. Devastante la prova di Jordan (30 punti, 3 assist e 13 rimbalzi) per i losangelini, mentre Irving è riusltato il migliore dei Celtics con 33 punti e 8 rimbalzi. Della sconfitta dei Celtics traggono beneficio i Raptors che guidati da Ibaka e Lowry (20 punti a testa) superano i Bulls e consolidano il loro primato ad Est. Neanche a dirlo, il successo dei Rockets sui Kings (100-91) e dei Grizzlies sui Thunder (114-121) portano la firma delle rispettive stelle: Harden e Westbrook. ‘Il Barba’ ha sfiorato la tripla doppia (28 punti, 9 assist e 9 rimbalzi), mentre RW0 l’ha raggiunta (23 punti, 15 assist e 13 rimbalzi). Grazie a questo successo i Rokets salgono al primo posto ad Ovest, complice il ko degli Warriors sul campo dei Blazers: non bastano i 50 punti di Kevin Durant per fermare Portland, guidata da un Lillard ecezionale (44 punti e 8 assist). Nelle altre gare da segnalare i successi caslinghi di Pistons, Pelicans e Jazz, da segnalare infine le vittorie in trasferta di Hornets, Pacers e Wizards.